Questo sito utilizza cookie di funzionalità e cookie analitici, anche di terze parti, per raccogliere informazioni sull'utilizzo del Sito Internet da parte degli utenti. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Gibellina, il sindaco Fontana sulla scomparsa di Giuseppe Basile

Inserito in Ricordi

castelvetranonews.it del 2013-08-03

 «Una grande perdita per il mondo della cultura». Così il sindaco di Gibellina, Rosario Fontana, ha commentato la notizia della scomparsa, nei giorni scorsi, dello studioso e storico dell’arte Giuseppe Basile (era nato a Castelvetrano nel 1942). «Basile – spiega Fontana – è stato uno dei primi a lavorare al progetto di restauro del Cretto di Burri. La sua collaborazione con il nostro Comune, da quando sono sindaco, è stata costante e preziosa. Una collaborazione che si è concretizzata soprattutto nella valorizzazione del nostro patrimonio artistico».
Il Sindaco cita il restauro di alcune opere di Carla Accardi, restauro effettuato, sotto la direzione proprio di Basile, dall’Istituto Superiore per la Conservazione ed il restauro. Fontana ricorda poi l’ultimo progetto al quale Basile stava lavorando per conto del Comune di Gibellina, ossia la digitalizzazione delle opere meno conosciute del Museo civico d’arte contemporanea. «Con la sua morte – conclude il primo cittadino – scompare uno dei più preparati, intelligenti e sensibili storici dell’arte e teorici del restauro che l’Italia abbia avuto».

© 2012-2014 Giuseppe Basile. Login